giovedì 19 aprile 2012

Ciotoline di cioccolato al sapor di menta e fragola con panna montata

L'attività di riciclo del cioccolato delle uova di Pasqua gioca brutti scherzi...


CIOTOLINE DI CIOCCOLATO AL SAPOR DI MENTA E FRAGOLA CON PANNA MONTATA
Ingredienti:
cioccolato fondente o latte (a scelta)
panna da montare
zucchero a velo aromatizzato (azienda Rebecchi)

Preparazione
Ho preparato le ciotoline di cioccolato con lo stampo di Pavonidea per cioccolatini,
spennellando base e pareti interne con il cioccolato fuso e ripetendo l'operazione 2/3 volte.
Ho capovolto lo stampo su carta da forno per fare fuoriuscere il cioccolato in eccesso.
Ho messo lo stampo in frigorifero per fare indurire il cioccolato.
Ho sformato le ciotoline,
ho leggermente inumidito le pareti esterne di ogni ciotolina e le ho fatte scivolare sullo zucchero a velo colorato, in modo che questo aderisse alla ciotolina.
Ho montato la panna, ho messo un cucchiaino di panna in ogni ciotolina
e ho versato lo zucchero a velo sulla panna. 







;-)

domenica 15 aprile 2012

Salame di cioccolato in veste nuziale


Troppa voglia di decorare una torta con la pasta di zucchero,
ma poco tempo e nessuna occasione in vista.

Ma questa ragazza mi ha ispirata:
se avessi visto solo la sua torta decorata a forma di rosa non avrei mai immaginato che sotto ai petali si nascondesse un salame al cioccolato!
E per di più senza uova crude...
ragione per cui ormai non lo preparavo più da tempo.


L'ho preparata per una cara amica,
sposa tra poco più di un mese,
e la posto oggi,
giorno in cui festeggiamo il 45° anniversario di matrimonio dei miei suoceri!


Vi lascio il link per la ricetta,
primo perchè l'ho seguita praticamente alla lettera a parte amaretti al posto di mandorle e liquore VOV (solo perchè la dispensa offriva quello),
secondo perchè le creazioni di questa pasticcera meritano una visita!

sabato 14 aprile 2012

Mono e micro Cheese Cake!


CHEESE CAKE
Ingredienti:
300g biscotti secchi (Digestive)
80g burro
1 cucchiaino di miele
400g robiola
300g ricotta fresca
200g zucchero
150g panna fresca
40g yogurt intero naturale
4 uova
scorza 1 limone grattugiata
1 bacello di vaniglia o 1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino farina
Per la copertura:
200g marmellata fragole e fragoline (Rigoni Asiago)
1 Kg fragole fresche

Preparazione:
Ho tritato i biscotti al mixer, aggiungendo il miele e il burro sciolto.
Con questo impasto ho foderato la tortiera anche sui lati.
L'ho fatta riposare in frigo almeno un'ora.
Nel frattempo ho preparato la farcia lavorando la robiola con il cucchiaio, aggiungendo la ricotta, yogurt, zucchero, buccia di limone e vaniglia e mescolando bene.
Ho sbattuto le uova e le ho aggiunte al composto mescolando.
Ho aggiunto la panna liquida e ho mescolato.
Ho infine aggiunto la farina e ho mescolato.
Ho versato il composto nel guscio di biscotti.
Ho fatto cuocere la cheese cake a 160° forno statico per 50'.
L'ho fatta raffreddare a temperatura ambiente poi l'ho messa in frigorifero per qualche ora.
L'ho decorata con la marmellata e le fragole fresche prima di sevirla.

Per la versione mono:
ho seguito la stessa procedura sopra descritta utilizzando gli stampi in porcellana per soufflé, imburrandoli e inserendo una linguetta di carta forno in modo da facilitare l'estrazione della tortina una volta cotta e raffreddata.



Per la versione micro:
ho seguito la stessa proceduta sopra descritta utilizzando lo stampo in silicone per cioccolatini e creando con i biscotti solo la base della torta.



Piccoli golosi stanno crescendo...


Fonte: ricetta originale tratta da "I menu di Benedetta",
versione micro (e mono) de "La Pasticcioneria"

sabato 7 aprile 2012

Zucchine tonde ripiene e new entry in my kitchen



Zucchine tonde ripiene, finalmente sono riuscita a sperimentare questa ricetta che mi incuriosiva più visivamente che dal punto di vista del sapore...le zucchine restan sempre zucchine no???

ZUCCHINE TONDE RIPIENE DI SPAGHETTI SPEZZATI con QUINOA al SAPOR D'ACCIUGA
Ingredienti per 2 zucchine tonde:
2 zucchine tonde
100g spaghetti spezzati con quinoa (Altromercato) o spaghetti tradizionali
parmigiano reggiano qb
olio qb
pasta d'acciughe qb

Preparazione:
Ho tagliato la parte superiore delle zucchine e l'ho messa da parte.
Ho svuotato delicatamente le zucchine senza romperne la buccia.
Le ho immerse in acqua bollente per 3-4'.
Le ho scolate e  fatte raffreddare capovolte su un piatto.
Ho lessato gli spaghetti tenendo la cottura al dente.
Li ho scolati e li conditi con olio, parmigiano e pasta d'acciughe
(variare la quantità in base al proprio gusto).
Con gli spaghetti conditi ho riempito le zucchine,
le ho coperte con la calotta precedentemente tagliata.
Ho fatto cuocerein forno statico 180° 10-15'.



Vi piacciono le nuove sedie della mia cucina?
Un tocco di colore!

Buona Pasqua a tutti,
chissà cosa troveremo nell'uovo di Pasqua???

martedì 3 aprile 2012

Boccioli di rosa



Connessione magicamente ripristinata!
Lunedì mattina i led della "scala graduata" del modem erano accesi, fissi, tutti quanti.
Senza aver ricevuto nessuna chiamata dal fantomatico tecnico che avrebbe dovuto contattarmi.
Dopo aver chiamato tutti i giorni per 7 giorni,
dopo essere rimasta in attesa al call center 29 minuti,
essere riuscita finalmente a parlare con un operatore,
momentaneamente libero e disponibile ad ascoltarmi,
ho terminato inavvertitamente la chiamata chiudendo lo split del cellulare bloccato tra orecchio e spalla,
dopo pochi secondi di conversazione.
Pretendo di non avere commenti per questo.
Grazie.
E da quel momento,
amareggiata
delusa
esausta
ho perso ogni speranza
e la connessione dopo poche ore è stata riattivata.
Che dire???
Nulla.

Riprendiamo i discorsi golosi.
Questo è super goloso!
Una torta di rose che ha una storia romantica alle spalle:
ho recuperato questa ricetta da un foglio volante scritto da una cara amica 11 anni e mezzo fa,
quando a quattro mani abbiamo realizzato questa torta in un pomeriggio, per le nostre dolci metà.
Nel senso che abbiamo impiegato un pomeriggio intero a prepararla.
Non ricordo come e perchè.
Nella mia mente è rimasta impressa una preparazione interminabile che non ho più replicato negli anni seguenti.
Finché la settimana scorsa Benedetta Parodi ha preparato la sua torta di rose in 5 minuti.
Incuriosita ho recuperato la ricetta...ed effettivamente la preparazione è identica a quella della Benni...
e allora cosa aspettavo!
Preparata dopo cena,
lievitata tutta la notte (ma un paio d'ore sono sufficienti),
acceso il forno appena sveglia,
e torta di rose sia!




TORTA DI ROSE
Ingredienti per 10 boccioli circa:
500g farina
2 cucchiai di zucchero
60g burro
3 uova
1 pizzico di sale
25g lievito fresco (sciolto in poco latte tiepido)
Per la crema di zucchero:
125g zucchero
125g burro morbido

Preparazione:
Preparare la pasta mescolando tutti gli ingredienti, anche con il mixer.
Stenderla e tirarla bene con il mattarello formando un rettangolo.
Preparare la crema di zucchero mescolando burro e zucchero e stenderla sulla pasta.
Arrotolare per il lato lungo e tagliare a pezzetti di circa 5-7 cm.
Chiudere bene le estremità di ogni pezzetto (la base) e allargare i petali della sommità cercando di formare una rosa.
Sistemare in una teglia ricoperta di carta da forno.
Coprire con uno strofinaccio e fare lievitare per un paio d'ore.
Cuocere in forno statico 180° finchè i bordi dei petali non iniziano a dorare leggermente.

Ho usato una tortiera piccola per la preparazione della torta,
e ho messo i restanti negli stampi da muffins:
boccioli di rosa!


Notte notte ;-)


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...